Formazione e Politiche Attive

FORMAZIONE


Svolgiamo quotidianamente attività di ricerca e selezione di personale per rispondere efficacemente e tempestivamente al fabbisogno delle nostre aziende clienti. Registrati nel nostro database di candidati per essere selezionato dai nostri Professionisti e trovare nuove opportunità di carriera.

I nostri Professionisti conoscono perfettamente il contesto organizzativo delle nostre aziende clienti e sapranno presentarti opportunità di carriera coerenti con le Tue aspettative. Qualora non fossi adeguatamente formato, potresti essere coinvolto in attività formative finanziate (Forma.Temp) finalizzate ad un inserimento immediato nel nuovo contesto lavorativo.


DIRITTO MIRATO

Il nuovo CCNL delle Agenzie per il lavoro prevede l’introduzione del DIRITTO MIRATO quale misura di Politica Attiva per il Mercato del Lavoro. I destinatari di questo percorso sono:

  • Ex lavoratori in somministrazione con 45 giorni di disoccupazione ed almeno 110 giornate di lavoro negli ultimi 12 mesi
  • Ex lavoratori al termine della procedura in Mancanza di Occasioni di Lavoro

Il Diritto Mirato è finalizzato a favorire il miglioramento delle capacità e conoscenze dei lavoratori somministrati in un’ottica di “lifelong learning” al fine di favorirne la spendibilità e il reinserimento nel mercato del lavoro.

Attraverso una prima analisi dei fabbisogni formativi, i lavoratori, verranno inseriti in percorsi di qualificazione e riqualificazione professionale che si possono visualizzare e anche scegliere nel CATALOGO FORMATIVO.

 Regole per catalogo diritto mirato
 Catalogo diritto mirato


POLITICHE PER IL LAVORO

Sei alla ricerca di un lavoro? Hai perso la tua occupazione attuale?

Siamo al tuo fianco per supportarti nelle fasi di reinserimento o inserimento nel mondo del lavoro.

Per politiche del lavoro si intende quell’insieme di interventi pubblici finalizzati a promuovere l’occupazione, in particolare l’occupabilità e l’inserimento lavorativo delle persone che sono in cerca o hanno perso il lavoro.

Scopri di più sulle politiche per il lavoro e su come possiamo supportarti, leggendo questa sezione oppure compilando il form alla fine della pagina.


POLITICHE PASSIVE E ATTIVE


Politiche passive

Le politiche passive per il lavoro definiscono l’insieme degli interventi pubblici finalizzati a sostenere il reddito di coloro che hanno il rapporto di lavoro sospeso e di quelli che perdono involontariamente l’impiego.


Politiche attive

Le politiche attive del lavoro sono tutti gli interventi messi in campo dalle Istituzioni, nazionali e locali, volte a promuovere l'occupazione e l'inserimento/reinserimento lavorativo delle persone.


POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

Scopri con noi le "Politiche Attive del Lavoro": Jobitalia ti accompagnerà nel percorso di ricerca di lavoro e ti indirizzerà verso l’iniziativa più adatta per te!


Servizi Politiche attive per il lavoro

I servizi offerti sono completamente gratuiti e finalizzati al collocamento/ricollocamento delle persone:

  • Accompagnamento al lavoro
  • Orientamento
  • Bilancio delle Competenze
  • Scouting occupazionale
  • Tirocinio e Work Experience
  • Formazione professionale
  • Placement



Le "Politiche Attive" nazionali disponibili:

  • Garanzia Giovani

Youth Guarantee - Garanzia Giovani è il piano promosso dall'Unione Europea per la lotta alla disoccupazione tra i giovani nella fascia tra i 15 e i 29 anni. Entro 4 mesi dalla fine del ciclo scolastico o dall’inizio dello status di disoccupato, sono previste attività di formazione e/o sostegno e aiuti, con l’obiettivo di collocarli stabilmente nel mercato del lavoro.

  • Assegno di Ricollocazione

L’AdR è uno strumento che aiuta le persone a ricollocarsi nel mondo del lavoro. Consiste in una dote da utilizzare presso gli operatori che forniscono servizi di assistenza per la ricerca di occupazione, tramite un servizio di supporto personalizzato ed intensivo.

  • Diritto Mirato

Il Diritto Mirato alla Formazione è uno strumento volto a favorire le capacità e le conoscenze dei lavoratori, introdotta col Contratto Collettivo del 2019. Un lavoratore somministrato, con almeno 110 giornate di lavoro e disoccupato da almeno 45 giorni, potrà rivolgersi ad un’Agenzia per il Lavoro e fruire dell’offerta formativa da questa proposta.

 


COME FARE PER

  • Iscriviti all’ANPAL (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) e dichiara la tua disponibilità al lavoro (come da D.Lgs. 150/2015)
  • Rivolgiti a uno dei Centri per l’Impiego presenti su tutto il territorio nazionale, conferma la tua disponibilità, calcola la tua anzianità di disoccupazione e sottoscrivi un patto di servizio personalizzato con il quale definire il tuo percorso verso il mondo del lavoro
  • Contatta una delle nostre filiali per iniziare il tuo percorso personalizzato



PERCHÈ’ SCEGLIERE JOBITALIA SPA

Contattaci o recati in una delle nostre filiali!

I nostri consulenti specializzati sapranno informarti su tutte le opportunità presenti sul territorio e indirizzarti nella scelta più idonea al tuo profilo:

  • Ti accoglieremo e ti forniremo informazioni
  • Ti insegneremo a valorizzare le tue competenze tecniche e le tue caratteristiche personali
  • Ti suggeriremo come proporti nel modo più attrattivo verso le aziende
  • Ti indicheremo come sostenere colloqui in maniera efficace
  • Ti aiuteremo a valutare le offerte di lavoro più idonee


SCOPRI LE NOSTRE OPPORTUNITÀ

Condividi questa pagina sui social:
Cerca tra le nostre offerte di lavoro quella più adatta al tuo profilo professionale.
Candidati on-line e tieni sotto controllo le tue candidature all'interno della tua area riservata.
Soluzioni aziendali flessibili e trasparenti Gestione innovativa risorse umane Outplacement: professionalità e problem solving Formazione multidisciplinare Personale qualificato Servizi in house rapidi, trasparenti e integrati.